Il pattinaggio Aggressive si basa soprattutto, ma non solo, sull’esecuzione dei “tricks” ovvero delle “figure” che vengono effettuate con i pattini mentre si effettuano gli “slides” o “grinds” ovvero letteralmente tradotto scivolare su tubi (rails) o spigoli, muretti, marciapiedi o panchine che siano. Ma Aggressive è anche Jumps ossia salti ed evoluzioni aeree in genere.

Viene praticato negli “spots” naturali ovvero dei posti urbani che sono particolarmente indicati (street puro ), oppure negli skatepark ossia aree attrezzate dedicate.

Le gare che normalmente si fanno si basano su i migliori tricks eseguiti in una run quindi in tempo prestabilito e normalmente a gruppi per creare una vera e propria Battle tra i riders.

I contest in park generalmente presentano le seguenti discipline :

  • BEST TRICK
  • HALF PIPE – un best trick sull’half pipe, la spettacolare struttura a forma di “mezzo tubo”
  • MINIPIPE – best trick sul minipipe, che è generalmente più piccola di un half e non arriva a diventare verticale
  • POOL – best trick nella “piscina” ovvero una struttura di rampe in legno o cemento chiusa e levigata.

I principali ostacoli che trovate negli skatepark sono:

  • Quarter
  • Bank
  • Bank-to-bank
  • Minipipe
  • Rampe
  • Rails
  • Muretti
  • Fun-box
  • Pipe
  • Minipipe