Le regole sono molto simili al Rollercross: delle run per prendere i tempi migliori, e poi le finali a KO.

Lo Skatecross ha il suo circuito mondiale gestito dalla WSX (World Skate Cross Series).

  • SKATECROSS – qualificazioni a tempo e finali con 2-3-4 partecipanti
  • FREESTYLE X – una disciplina sperimentale basata sull’esecuzione di trick spettacolari sul circuito dello Skatecross.

Ecco un video della gara organizzata dai Pattinatori del Pincio e Freemove ad Ostia nel 2013.