Le competizioni di Slide si basano su come “frenare” nei modi più diversi.

Già! Non esistono solo la Frenata a T o quella a Spazzaneve: queste due sono necessarie per “sopravvivere” durante una pattinata normale.

Le gare invece si sviluppano su una serie di trick, in parte presi dall’aggressive per denominazione

La disciplina è riconosciuta sia dalla WSSA che dalla FISR, pertanto se siete curiosi andate a scoprire chi sono i campioni nazionali e mondiali sugli appositi siti!

Regole

Sono molto semplici: ci si divide in gruppi in base al ranking internazionale, si parte da una certa distanza e, superata una riga, si esegue la slide.

Questa viene valutata per difficoltà tecnica ed esecuzione artistica, ovviamente vengono privilegiate le slide che finiscono esattamente nella posizione con cui sono iniziate.

Va fatto notare che nelle gare valgono solo i trick eseguiti SENZA gamba trascinata. Ad esempio la Frenata a T non è considerata valida!

Imparare le slide

Le prime slide da imparare sono la Powerslide, la Acid e la Acid cross.

Se non sapete di cosa stiamo parlando, YouTube può essere un’ottima fonte di ispirazione!

Video

Inseriamo il link di un video che spiega più di mille parole!